FuoriClasse

…insieme ai ragazzi, accanto alle famiglie

INOUT è un’Associazione di Promozione Sociale, nata nel 2014, con lo scopo di affiancare le famiglie e sostenere i bambini e ragazzi nel loro percorso di crescita.

Educatori e volontari sono giovani che credono negli stessi valori e condividono gli stessi ideali, è attraverso il confronto continuo che s’impegnano in un percorso di crescita personale e di crescita per la comunità e nella comunità.

Tramite il progetto FuoriClasse, l’associazione INOUT vuole accompagnare gli studenti delle classi medie inferiore del comune di Granarolo dell’Emilia e di Minerbio in un’attività strutturata e controllata di doposcuola.

Il periodo di svolgimento del progetto, avrà lo stesso calendario scolastico, quindi da settembre a giugno, dal lunedì al venerdì, dalle ore 14:00 alle ore 15:00.

Lo svolgimento delle attività prevedono una fase iniziale di accoglienza dedicata al gioco libero e della durata di 60 minuti, a cui segue l’attività di svolgimento compiti.

Il progetto è stato strutturato per raggiungere due diversi ma importanti obiettivi necessari alla crescita personale e culturale di un giovane adolescente:

  • Crescita dei ragazzi da un punto di vista relazionale e di socializzazione.
  • Aiuto, sostegno e affiancamento nella gestione dei compiti scolastici, promuovendo un metodo di studio efficace e l’autonomia a lungo termine in questo.
  • Alla realizzazione del progetto, già attivo da diversi mesi a Granarolo dell’Emilia e Minerbio, collaborano figure esperte e qualificate
  • che a vario titolo si adoperano per mantenere alti standard educativi.

Gli educatori, tutti in possesso di requisiti specifici e costantemente aggiornati mediante corsi di formazione continua promossi dalla stessa associazione, sono tenuti a seguire linee guida specifiche:

  • Instaurare una relazione “positiva” con i ragazzi incontrati.
  • Creare contatti e relazioni con le famiglie dei ragazzi in uno scambio reciproco e costruttivo che punti al benessere del minore e alla sua crescita.
  • Dialogo e confronto con la struttura scolastica mediante il coinvolgimento del dirigente scolastico e con gli insegnanti disponibili ad un lavoro di rete per accompagnare gli studenti sia nell’ambito scolastico, sia fuori dall’ambiente istituzionale.
  • Capacità di supportare e favorire il lavoro di rete tra istituzioni, scuola, famiglia all’interno del proprio contesto socioculturale.
  • Fornire strumenti e metodi di studio per educare i ragazzi a misurarsi con se stessi, con i propri limiti e facendo emergere i propri talenti.

INOUT e gli educatori che operano all’interno dell’associazione, con questo progetto vogliono contribuire a costruire un contesto nel quale ogni singolo soggetto in età evolutiva abbia la possibilità di dar voce al proprio pensiero e di essere prima ascoltato e poi supportato, non attraverso l’imposizione di una linea comune ma fornendogli le risorse e gli strumenti necessari affinché possa esprimersi nella sua unicità.